Vacanze in veneto

Monumenti a Rovigo

Durante il soggiorno è possibile visitare i maggiori maggiori monumenti cittadini che risalgono al periodo rinascimentale:

  • il chiostro degli Olivetani in S. Bartolomeo,
  • il quattrocentesco palazzo Roverella (ora Monte di Pietà),
  • il palazzo Roncale (sec. XVI) di M. Sanmicheli,
  • il palazzo municipale,
  • la chiesa della Beata Vergine del Soccorso, con campanile seicentesco.

Il duomo, già ricostruito nel sec. XV su fondamenta del sec. X, fu interamente rifatto nei sec. XVII-XVIII su progetto di G. Fragimelica. Di gusto classicheggiante sono il Seminario (sec. XVIII) e l'Accademia dei Concordi (1814), quest'ultima sede del Museo del Risorgimento e della Pinacoteca dell'Accademia dei Concordi che raccoglie dipinti di artisti di scuola veneta dal XIV al XVIII secolo (Giovanni Bellini, Palma il Vecchio, Giovan Battista Pittoni, Giambattista Tiepolo).

Trascorrendo le vacanze a Rovigo è consigliato un buon pasto in uno dei numerosi ristoranti locale, per mangiare piatti tipici e bere del buon vino veneto.

Tora alla pagina dedicata alle vacanze in Veneto.