Vacanze in veneto

Vacanza a Treviso

Questa incantevole città merita la visita di chiunque passi una vacanza nel Veneto o nella stessa Treviso o Venezia. E' una città dai molti corsi d'acqua, con il fiume Sile che lambisce le mura e dai molti interessanti monumenti di origine medievale e rinascimentale.

La Piazza dei Signori, che è il centro della città, ha un aspetto spiccatamente medievale, con l'imponente Palazzo dei Trecento, che risale all'inizio del XIII secolo, il Palazzo del Podestà con la sua alta torre e l'antico Palazzo Pretorio.

Il Duomo, in origine medievale, ha subìto molte rielaborazioni, fra cui perfino un elegante pronao neoclassico, mentre il Battistero romanico è meno rimaneggiato. Nella Cappella dell'Annunziata si trovano la bella Annunciazione del Tiziano e vari esemplari di sculture rinascimentale della famiglia Lombardo. Notevole è la cripta, datata fra l'XI e il XII secolo, con la sua selva di colonne.

La Chiesa di San Nicolò è un grande edificio gotico del XIII/XIV secolo, tutto in muratura con altissime bifore lungo i fianchi e tre absidi. All'interno, oltre a un bellissimo organo e a un pregevole, enorme affresco di San Cristoforo, assai interessante è la tomba Onigo, con sculture di Antonio Rizzo e dipinti di Lorenzo Lotto.

La Chiesa gotica di San Francesco, austeramente spoglia, ha un maestoso interno. In essa sono sepolti la figlia del Petrarca, Francesca, e il figlio di Dante Alighieri, Pietro.

Bellissime sono anche le porte della città, in particolare quella di San Tommaso.

Altro punto interessante è la Peschiera, che ospita un vivace mercato del pesce, accanto alla quale, in Piazza Rinaldo, si trova La Colonna, una delle antiche osterie, dove fare tappa nella vacanza, per bere l'aspro vino locale, il Clinto.

Sezione dedicata alle vacanze in Veneto.